RSS

Comunicato Stampa 11.06.06

11 Giu

IL FUTURO DEL JUDO MONDIALE PASSA DA VENTIMIGLIA

 

Austria, Belgio, Francia, Germania, Lituania, Kyrgyzstan, Nigeria, Olanda, Romania, Slovacchia e Italia sono le Nazioni che hanno confermato la loro presenza alla ventisettesima edizione del Torneo Internazionale di Judo a Squadre "Città di Ventimiglia", che si svolgerà i prossimi 24 e 25 giugno al pallone tensiostatico di Via Chiappori, organizzato come sempre dallo Judo Club Ventimiglia.

14 sono le formazioni che hanno lanciato la sfida all’Italia detentrice del Trofeo. Molte nazionali provano le “linee verdi” che a partire da gennaio parteciperanno ai Tornei di Qualificazione Olimpica alla ricerca di un posto a Pechino 2008. Edizione, quindi, all’insegna del ricambio generazionale e piena di talenti, a conferma del fatto che il Torneo “Città di Ventimiglia” è un importantissimo trampolino di lancio in vista della grande ribalta internazionale.

Anche quest’anno si preannuncia un’edizione estremamente spettacolare che oltre ad un evento agonistico di altissimo livello prevede l’organizzazione di tutta una serie di iniziative collaterali rivolte soprattutto ai più giovani e basate sull’esaltazione del binomio Sport & Cultura.

Le manifestazioni collaterali comprendono la terza edizione del concorso di pittura “Il Disegnajudo”, l’esposizione fotografica narrante i momenti più importanti del Torneo Internazionale di Judo a Squadre "Città di Ventimiglia", la mostra delle opere del famoso artista Ambrogio Porcheddu.

Durante entrambe le serate, gli intervalli tra le gare saranno animati dalle esibizioni dei giovani atleti del Centro di Avviamento allo Sport dello Judo Club Ventimiglia. Inoltre ci sarà la proclamazione del “Judoka dell’anno”.

I volontari del gruppo protezione civile “L. Veziano” di Ventimiglia collaboreranno attivamente alla riuscita della manifestazione.

Naturalmente, molta attesa c’è per le convocazioni del D.T. nazionale Felice Mariani. Dopo la superlativa vittoria dello scorso anno gli Azzurri sono chiamati a ripetere l’impresa (vale a dire conquistare il Torneo per la settima volta)a dispetto dell’agguerrita concorrenza degli stranieri.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: