RSS

WC Rio 2007 – Prima giornata

14 Set
Quinto posto per Lucia Morico, primo pass per Pechino
Rio de Janeiro, 13 settembre 2007.
La corsa mondiale di Lucia Morico si è conclusa ai piedi del podio dei 78 kg, con un quinto posto che vale, in ogni caso, la qualificazione diretta a Pechino 2008. Dopo le tre vittorie ottenute rispettivamente su Yang Xiuli (CHN), Jernejc (SLO) e Rogers (GBR), l’azzurra è stata sconfitta dalla giapponese Nakazawa e nella finale per il bronzo dalla francese Possamai. Meno bene è andata agli tre azzurri impegnati nella prima giornata di gara, con Paolo Bianchessi e Michela Torrenti che nei +100 kg e nei +78 kg sono stati eliminati e non recuperati da due atleti che poi sono comunque saliti sul terzo gradino del podio, il georgiano Gujejiani e la tedesca Koeppen. Nei 100 kg invece, il mongolo Tuvshin Bayar dopo aver superato Francesco Lepre è stato fermato prima della semifinale. Fra le sorprese della prima giornata vanno certamente segnalate le sconfitte patite da Kosei Inoue nei +100 kg, per mano del francese Teddy Riner, classe 1989, poi vincitore del titolo e da Keiji Suzuki, eliminato nei 100 kg dal lituano Egidi Ziljnkas. Il medagliere vede subito in testa i padroni di casa del Brasile e la Francia che dalla prima giornata hanno raccolto due medaglie, per entrambe un oro, Correa per il Brasile nei 100 kg e Riner per la Francia nei +100 kg, e un bronzo con Schlitter (BRA) nei 100 kg e la Possamai (FRA) nei 78 kg. Nella seconda giornata gareggiano le categorie dei 63 e 70 kg femminili e 81 e 90 kg maschili. Questi i sorteggi degli azzurri.

63 kg. Categoria con 48 atlete al via e Marianna Marinosci, nella parte bassa del tabellone, è esentata dal primo turno e attende l’olandese Willeboordse, che ha vinto i tornei della World Cup a Mosca, in Danimarca e in Portogallo ed è seconda nella Ranking mondiale, che non dovrebbe avere difficoltà a superare Jaha (BIH).

70 kg. In gara 33 atlete. Ylenia Scapin disputa il secondo incontro della seconda poule con la slovena Rasa Sraka, già campionessa d’Europa e bronzo in Danimarca quest’anno. Per il turno successivo bisogna vedere chi vince fra Oka (JPN), oro ai Giochi Asiatici e Rousey (USA), terza ai Panamericani.

81 kg. Al via 69 atleti. Giuseppe Maddaloni si trova nella parte alta della prima poule e attende il vincente di Ovcinnikovs (LAT)-Brenes (PUR).

90 kg. 55 atleti in gara con Roberto Meloni che disputa proprio l’ultimo incontro del tabellone con il francese Mathieu Dafreville, argento al Lido di Roma dell’aprile scorso. Il vincente trova Julian Gutierrez, messicano senza risultati di rilievo quest’anno, esentato dal primo turno.

 
fonte:www.fijlkam.it
 
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 settembre 2007 in Senza categoria

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: