TORNEO CITTA’ DI VENTIMIGLIA 2008

Al via i preparativi per la 29° edizione che si svolgerà il 21 e 22 giugno

CHI VINCERà IL TORNEO NEL 2008?

intanto iniziano ad arrivare le prime iscrizioni

21 e 22 giugno 2008. Questa è la data scelta dalla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) per la disputa del 29° Torneo Internazionale di Judo a Squadre "Città di Ventimiglia". Come ogni anno l’organizzazione sarà a cura dello Judo Club Ventimiglia dei Maestri Rocco, Antonella e Katya Iannucci.

Il Torneo Internazionale di Judo a Squadre "Città di Ventimiglia" si è disputato per la prima volta nel 1979 ed è, ormai, divenuto patrimonio e storia del Judo Sportivo italiano. Infatti, nel passare degli anni ha attirato a Ventimiglia i più forti atleti del mondo tra cui – ad esempio – il Campione Olimpico Pino Maddaloni, il Campione del Mondo Anis Lounifi, numerosi campioni continentali e nel 2007 addirittura la Nazionale della Georgia Campione del Mondo e d’Europa a Squadre in carica. Un Torneo storico che annovera tra i suoi partecipanti atleti provenienti da ben quattro continenti (Europa, Africa, America, Asia), trampolino di lancio a livello internazionale per molti giovani judoka, ma anche consacrazione per campioni già affermati.

Particolarmente coinvolgente la formula della gara a squadre per Nazioni, che anche nel 2008, visto il successo ottenuto, riproporrà la formula proposta lo scorso anno. Infatti, dopo aver disputato i gironi di qualificazione, solo quattro squadre accederanno alla fase finale, che verrà disputata con la formula della FINAL FOUR, vale a dire con l’eliminazione diretta e chi perde è fuori. Quindi un ruolo fondamentale verrà assunto dalle strategie tattiche adoperate dagli allenatori nel comporre le formazioni.

Il Torneo Internazionale di Judo a Squadre "Città di Ventimiglia", come ogni anno, vedrà fronteggiarsi sui tatami ventimigliesi gli atleti più forti e le squadre più titolate che daranno vita ad incontri mozzafiato e sfide emozionanti. Non per niente il Torneo di Ventimiglia, da numerosi anni inserito dalla FIJLKAM nei Tornei di Gruppo "A" internazionale, è diventato la più famosa ed importante gara di judo a squadre d’Europa!

L’ultima edizione (2007) ha visto la vittoria della Romania sulla fortissima Olanda, terzo posto per i Campioni del Mondo della Georgia, Italia relegata al quarto posto. Per l’occasione il D.T. Felice Mariani aveva convocato una squadra di giovani determinati a difendere il Trofeo conquistato l’anno precedente, ma  purtroppo, l’emozione ha giocato un brutto scherzo ai giovani azzurri che prima sono stati battuti in semifinale dalla Romania (3-3 ai punti judo 27-15)  e poi hanno perso anche la finale per il terzo posto lasciando il podio ai georgiani (4-1, 40-10).

A conferma ulteriore dell’alto valore di questa manifestazione e di portafortuna per i giovani talenti, va ricordato l’esempio dell’azzurro Giovanni Di Cristo, che convocato con la Squadra Nazionale al Torneo “Città di Ventimiglia” pochi mesi dopo è diventato Campione d’Europa Under 23 trionfando nella rassegna continentale di Salisburgo. E ancora come le vicende sportive di Pino Maddaloni e Giannicola Casale, entrambi quinti classificati ai recenti mondiali di Rio de Janeiro e, conseguentemente, qualificati per i Giochi Olimpici di Pechino, abbiano avuto un’importante e decisiva svolta proprio a Ventimiglia.

Purtroppo, anche per il 2008 è stata sospesa per motivi economici (costi troppo elevati di realizzazione) l’organizzazione del Grand Prix Femminile anche se negli anni precedenti aveva riscosso un grandissimo successo ed aveva visto per due anni consecutivi il trionfo della nazionale italiana.

Naturalmente, l’organizzazione curata dallo Judo Club Ventimiglia non può non lasciare spazio anche ai giovani judokas che tanto hanno da apprendere da questi grandi Campioni. Infatti, venerdì 20 giugno la manifestazione vivrà un prologo con “Incontra il tuo Campione” dedicato agli atleti più giovani: il capitano della Nazionale Italiana terrà uno Stage cui prenderanno parte oltre 200 atleti di età compresa tra i 5 e i 12 anni provenienti da tutta la regione in un pomeriggio di judo e divertimento. E ancora il concorso “Il DisegnaJudo” e per finire lunedì 23 giugno si svolgerà la “Festa delle Cinture”  i piccoli atleti e le loro famiglie festeggeranno il passaggio alla cintura superiore e la chiusura dell’anno sportivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...