RSS

Corso di Aggiornamento 2008

05 Ott

CORSO DI AGGIORNAMENTO TECNICI FIJLKAM

 JudoVentimiglia_I Maestri

Con l’annuale Corso di Aggiornamento riservato agli Insegnanti Tecnici di Judo della FIJLKAM ha preso il via ufficialmente la stagione dello Judo Club Ventimiglia.

Circa 180 Tecnici in rappresentanza di tutti i Club della regione affiliati alla FIJLKAM si sono ritrovati a Genova.

Per lo Judo Club Ventimiglia era presente l’intero staff tecnico: Maestro Benemerito Rocco Iannucci, cintura nera 5° dan; Prof.ssa Antonella Iannucci, laureata in Scienze Motorie, Allenatore cintura nera 2° dan; Katya Iannucci, laureata in Psicologia, cintura nera 1° dan.

Uno stage un po’ diverso dal solito, in cui a parti pratiche di lavoro sul tatami si sono alternate lezioni teoriche, a conferma che per essere un buon insegnante non basta più essere un esperto di tecniche ma occorre avere una preparazione culturale a 360°, soprattutto tenendo conto che ci troviamo a lavorare con ragazzi in età evolutiva.

Tra i docenti che si sono avvicendati la pluricampionessa europea e mondiale emanuela pierantozziEmanuela Pierantozzi che ha presentato un interessante intervento dal titolo “Tecniche di proiezione supplementari al Go Kyo: motivazioni e necessità che hanno indotto alla loro applicazione” e Pilati_OliveiraAlessandro Pilati, attualmente preparatore atletico del Genoa Calcio ma con un passato di atleta d’elite della Nazionale Italiana di judo, che ha parlato della preparazione atletica per la classe esordienti e cadetti.

Altri interventi sono stati dedicati alle nuove norme di arbitraggio proposte dall’International Judo Federation (IJF) e alle nozioni di traumatologia e pronto soccorso.

Tutti gli interventi, organizzati secondo il programma federale, trovano piena rispondenza nel Progetto "Cresci con Noi!" (riconosciuto ufficialmente dalla FIJLKAM) dello Judo Club Ventimiglia e ci confermano che tutte le energie impiegate per promuovere e continuare questo Progetto vanno nella giusta direzione. E ricordiamoci sempre, lo Sport non è solo tecnica ma è cultura e deve aiutare i giovani a sviluppare completamente la personalità in tutte le aree: cognitiva, motoria, sociale e affettiva.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 ottobre 2008 in Senza categoria

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: