RSS

3 medaglie per lo Judo Club Ventimiglia al Trofeo “Mon Club”

21 Ott

2013_TrofeoMonClub_JudoVentimiglia

Week-end impegnativo per gli atleti dello Judo Club Ventimiglia che sabato 19 ottobre hanno partecipato a Genova all’allenamento collegiale regionale tenuto dal tecnico Fabrizio Chimento e poi nella successiva giornata di domenica si sono trasferiti ad Appiano Gentile (CO) per prendere parte al prestigioso Trofeo “Mon Club”,  gara molto dura che ha visto la partecipazione di quasi 500 atleti provenienti da numerose Regioni italiane.

Seguiti in gara dalle allenatrici Antonella e Katya Iannucci, sui tatami lombardi sono saliti quattro portacolori dello Judo Club Ventimiglia, conquistando ben tre medaglie: Maruska Iamundo è salita sul primo gradino del podio e il successo di squadra è stato completato dai bronzi di Tamara Iamundo e Riccardo Pappalardo.

Maruska Iamundo si è aggiudicata alla grande la categoria cadette fino a 57Kg con un tabellone molto affollato che ha visto confrontarsi ben 20 atlete tra cui alcune delle migliori judoka italiane della categoria. Maruska, a dispetto della condizione fisica non ancora ottimale, ha fornito una prova di carattere combattendo con la testa e con il cuore e vincendo per Ippon tutti e cinque gli incontri disputati.

2013_TrofeoMonclub_podioIamundoM

Bravi anche Tamara Iamundo (ES/B 52Kg) e Riccardo Pappalardo (ES/A 40Kg) entrambi terzi classificati. L’iter della competizione è stato simile per entrambi gli atleti. Superati brillantemente per Ippon le fasi preliminari perdono l’incontro di semifinale che, con un po’ di convinzione in più, sicuramente poteva essere vinto e portare, quindi, ad una medaglia di metallo più pregiato. Nell’insieme comunque positiva e meritevole di plauso la condotta in gara di tutti e due i giovani atleti.

2013_TrofeoMonClub_podioIamundoT 2013_TrofeoMonClub_podioPappalardoR
Fuori dal podio, purtroppo, Gianmaria Pappalardo che dopo un’ottima stagione disputata nei 60Kg sta un po’ patendo il passaggio alla categoria di peso superiore ma certamente riuscirà al più presto ad adattarsi e a far valere le sue ottime capacità tecniche.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 ottobre 2013 in Senza categoria

 

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: